personal branding blog, blog lecce, blogger lecce, webwriter lecce, copywriter lecce, ludovica de luca

Perchè fare Personal Branding con il blog

Condivisioni

Uno, due, tre, dieci, venti, quante?

Lo so che ti è capitato non poche volte di dover spiegare ad un cliente che il blog non è quell’incredibile strumento che con una magia degna delle migliori favole consente di aumentare vertiginosamente le vendite, e da un giorno all’altro magari. E so anche che, con buona probabilità, la sua risposta sarà stata: “e allora cosa me ne faccio?”.

Beh, la questione che spesso i clienti sottovalutano è che il blog rientra in un territorio ben più vasto e complesso, quello delle strategie di branding e di comunicazione, indispensabili per accrescere l’awareness, generare engagement, favorire il ricordo e il riconoscimento, così nutrendo di nuova linfa vitale il brand.

Quello che forse a volte dimentichi è che ciò che dici al tuo cliente vale anche per te, naturalmente! Mi spiego.

Hai già un blog? Hai intenzione di aprirne uno? Perché dovresti farlo?

Comunica la tua identità e costruisci la tua immagine

Chi sei? Cosa sai fare? Quanto sei professionale e creativo? Fatti conoscere, insomma!

Sei un professionista del web, beh, dimostralo. Comincia con il tuo blog: curalo, inventa, crea, dai dimostrazione delle tue competenze, condividi le tue esperienze.

Nell’epoca in cui è in Rete che ci si informa, si socializza, si lavora e si condividono i momenti salienti della vita quotidiana,  il blog è lo strumento ideale per farti conoscere a 360°, ti offre le migliori condizioni per raccontarti con completezza e ricchezza di particolari, proprio come faresti con il tuo diario personale appunto.

Crea una community e instaura un dialogo

Il blog è il mezzo ideale per conoscere persone realmente interessate a quanto hai da dire: sfrutta le tue capacità e le tue competenze per creare una community intorno al tuo blog, intrattieni relazioni con gli esperti del settore e instaura con loro e con chi ti segue un dialogo costruttivo.

Il confronto è il modo migliore non solo per fare personal branding, ma anche e soprattutto per monitorare l’opinione dei tuoi followers, carpirne eventuali malcontenti o cambiamenti nei gusti e nelle esigenze, trarne spunti di crescita e miglioramento.

Renditi distinguibile

Questo è un aspetto fondamentale del personal branding: renderti distinguibile e unico. Offrire a chi ti segue un motivo valido per continuare a farlo, ogni giorno, è fondamentale per una strategia di personal branding efficace.

Quali sono i tuoi surplus, i tuoi valori aggiunti? Individuali e punta su quelli!

Per approfondire

Se ti interessa approfondire l’argomento, ti suggerisco queste due letture:

– 7 buoni motivi per aprire un blog aziendale.;

Fare brand con il blog: ecco come! di Cristiana Tumedei.

Raccontami la tua

Credi anche tu che il blog sia uno strumento ideale per una strategia di personal branding riuscita? Raccontami la tua opinione!

 

Condivisioni

Informazioni su Ludovica

Capello riccio un po’ selvaggio, nata con in mano una biro da battaglia più che con un’elegante stilo. Amo colorare con le parole vuoti spazi bianchi.

9 commenti

  1. E’ sicuramente un ottima cosa, ma non semplice da realizzare. Quaando ti avvicini a questo argomento, ti sembra che puoi curare la cosa nel tempo libero, ma così non è, anzi. Un blog per far si che abbia un seguito ti assorbe e tanto e bisogna avere tanta pazienza perchè è un investimento a lungo termine. La cosa pià importante è quella di non perdere mai di vista è essere te stesso, senza cercare di imitare altri blog che hanno successo ma che trattano argomenti differenti dal tuo.

    ciao e complimenti per la grafica.

    Pasquale Autiero

    1. Ciao Pasquale!
      Blogger non ci si improvvisa. E’ una professione, seria, che richiede impegno, dedizione, competenze, abilità,tempo e studio continuo.
      Tanta roba, insomma!
      A proposito, dell’importanza di trovare una propria identità, potrebbe interessarti questo post: http://ludovicadeluca.com/858/blogger-identity/
      Aspetto di sapere cosa ne pensi! 🙂

      Ti ringrazio per il tuo contributo e per i complimenti,
      Ludovica

  2. Articolo molto bello, grazie 🙂
    mondo nuovo per me, quello del blog, ma ho capito (per sfinimento?) che se voglio utilizzare e stare nel mondo Social in modo professionale, va fatto. Devo farlo. Lo faccio.
    E continuerò ad esplorare il tuo, perché mi piace il tuo modo semplice, diretto e coinvolgente di parlarci.

    1. Ciao Yuri!
      Benvenuto nel mio blog! 🙂
      Ti ringrazio per il tuo contributo: mi riempie di orgoglio leggere che hai ancora voglia di esplorare il mio blog.
      Il blog è parte fondamentale in una strategia di Web Marketing e, quindi, anche di Social Media Marketing. Ne parlo in diverse occasioni, perciò buona lettura! 🙂

      Aspetto di rileggerti presto,
      Ludovica

    1. Ciao Remo!

      Sì, creare una community non è per nulla semplice. Occorrono molti ingredienti: tempo, creatività, cura, dedizione, impegno, costanza, empatia. Nulla di semplice, ma le soddisfazioni e le emozioni che una community può regalare sono notevoli! 🙂

      Ti aspetto per il post che pubblicherò domani! 🙂
      Ludovica

Rispondi

La tua mail non sarà pubblicataI campi richiesti sono contrassegnati *

*

code