aumentare visite blog, visite, aumentare, blog, blogger, webwriter lecce, webwriter puglia, copywriter lecce, copywriter puglia, blogger lecce, blogger puglia, come fare web marketing, come fare blogging

Aumenta le visite al tuo blog: scopri le tecniche più efficaci

Condivisioni

Quando ho cominciato a scrivere per il mio blog, l’ho fatto più per passione che per professione. Poi, però, ho scoperto che il numero delle visite cresceva di giorno in giorno, così ho cominciato a dedicarmi con una frequenza sempre maggiore, cercando di riservargli tutto il tempo che potevo con l’obiettivo di farlo crescere.

Un blog è un po’ come un figlio: devi prendertene cura quotidianamentededicarti con passione e sentimentocurarlo e amarlo. E’ questo il segreto del successo di un blogger!

Ma come fare per farti conoscere in Rete? Come aumentare le visite al tuo blog?

1. Scegli le giuste keywords

Intanto, come sai, è indispensabile riuscire a farti trovare da chi affida le sue domande ai motori di ricerca. Ecco perché devi rendere ottimale l’utilizzo delle parole chiave. Scegli quelle più adatte ai tuoi contenuti utilizzale in modo corretto. Lo sai bene che Big G penalizza l’uso improprio delle keywords!

Inseriscile nel tag title, nel tag alt delle immagini e nel corpo dell’articolo, in tutte le possibili combinazioni. Come trovare le tue parole chiave? Puoi utilizzare l’Adwords Keyword Tool di Googlenoto ai più, ma un altro ottimo strumento per monitorare l’efficaccia delle parole chiave del tuo blog è anche Keyword Eye.

2. A tutto social

I social network sono indispensabili per farti conoscere dal popolo di Internet. Crea una pagina ufficiale dedicata al tuo blog, sfrutta i tuoi profili personali, pubblica, condividi, attira l’attenzione, coinvolgi.

I social sono uno strumento indispensabile sia per condividere le tue conoscenze e le tue opinioni sia per conoscere altri blogger ed esperti del settore.

3. Inserisci i bottoni social

Per incentivare e facilitare la condivisione dei post da parte dei tuoi lettori, inserisci i bottoni dei social in ogni pagina del blog. Aggiungi solo i social network che realmente utilizzi e monitori, adotta soluzioni originali e posizionali ben in vista, all’inizio o al termine di ogni articolo.

4. Sì a sondaggi, infografiche e tutorial

Sono un ottimo modo per incuriosire i tuoi lettori e offrire loro informazioni utili. In questi casi, creatività e immediatezza sono due armi indispensabili!

I sondaggi sono uno strumento utile per dimostrare ai tuoi lettori che sei realmente interessato alle loro opinioni ed è proprio per questo che sono particolarmente apprezzati. Per creare un sodaggio puoi utilizzare la piattaforma Drive di Google. Seguendo questo link troverai tutte le informazioni utili.

Il successo delle infografiche è legato alla loro capacità di coniugare dati e informazioni utili con il potere evocativo delle immagini, la cui capacità attrattiva è ormai indubbia.

Il tutorial può innescare un potente meccanismo virale di condivisione, ma solo se si propone come una guida esaustiva e in grado di risolvere un problema reale.

5. Comment marketing

Commentare blog e forum è un ottimo modo per farti conoscere e aumentare le visite al tuo blog. Naturalmente, affinché questa tecnica si riveli efficace, devi scegliere blog e forum il cui target di riferimento è simile al tuo e devi lasciare un commento di qualità, in grado di dimostrare le tue competenze in materia e di incuriosire i lettori.

Non dimenticare, inoltre, di inserire i link necessari!

A proposito di commenti, ti consiglio di leggere l’articolo che Nicola Carmignani ha scritto per Wired: I commenti dei blog sono morti. E non è solo colpa dei social network.

6. Scrivi guest post e ri-condividi i vecchi articoli che hai scritto

Il guest post è uno strumento che riserva grandi opportunità: non solo ti permetterà di renderti visibile ad un pubblico di lettori che con buona probabilità ancora non ti conosce, ma è anche un ottimo strumento per portare link utili al tuo blog. Due piccioni con una sola fava, come si suol dire!

La ri-condivisione di vecchi post, rivisti e aggiornati quando è necessario, è una tecnica di facile impiego grazie ai social network. Pubblicizzare su Twitter, su Facebook o su Google Plus un tuo vecchio post è un buon modo per dare continuo risalto alle competenze e alle esperienze che hai accumulato nel tempo, oltre che per dimostrare di essere sempre aggiornato, qualora riprendessi un vecchio post per attualizzarne il contenuto.

7. Ego baiting: cos’è?

Eccolo un altro ottimo modo per accrescere la tua popolarità. Si tratta di una serie di tecniche che, sfruttando appunto l’ego del blogger, si propone di ottenere link, condivisioni e commenti attirando l’attenzione delle persone che hai menzionato nei tuoi post.

In che modo? Ti spiega tutto Riccardo Esposito nel suo post Rischi ed evoluzioni dell’ego baiting.

Raccontami la tua

E’ giunto il momento di raccontarmi la tua esperienza. Quali tecniche utilizzi per aumentare le visite al tuo blog? Quali sono le tue preferite?

Condivisioni
Inserito in How to blog? con i Tag , , .

Informazioni su Ludovica

Capello riccio un po’ selvaggio, nata con in mano una biro da battaglia più che con un’elegante stilo. Amo colorare con le parole vuoti spazi bianchi.

8 commenti

  1. Complimenti, bell’articolo: chiaro ed esaustivo! Oltre agli aspetti tecnici come i bottini social, le keywords ecc ci vuole anche tanta buona dose di pazienza 😉 I risultati non vengono subito, ci vuole tempo e non bisogna mollare mai 😀 Complimenti ancora, a presto

    1. Ciao Federica! 🙂
      Intanto ti ringrazio di cuore per i complimenti. Non posso che essere d’accordo con te: farsi conoscere nel marasma della Rete richiede tempo e pazienza, sia perché la concorreza e agguerrita sia (e soprattutto) perché la costruzione di una propria reputazione forte e robusta è un processo lungo e complicato.
      Non credi anche tu?
      Grazie per il tuo contributo. 🙂

      A presto,
      Ludovica

  2. Assolutamente d’accordo 🙂 Anche perchè non sempre è una concorrenza pulita e onesta. Io sono felice quando blogger che hanno contenuti e umiltà hanno successo. Tu sei una di queste 😉 continua così.
    A presto,
    Fede

    1. Grazie Federica! Diciamo che mi sono avventurata per questa strada da non molto tempo e il mio obiettivo è quello di crescere giorno dopo giorno, perciò avere di questi riscontri mi riempie di soddisfazione e mi ezmoziona. 😀
      Grazie mille. 🙂

      A presto,
      Ludovica

  3. Ciao Ludovica, complimenti per la chiarezza e anche per lo stile grafico del tuo blog. Sto sperimentando da poco l’attività di blogger, farsi leggere anche da qualche lettore al giorno è proprio difficile all’inizio. Buon lavoro.

    1. Ciao Massimo!
      Sì, sicuramente attrarre un pubblico di lettori è piuttosto complicato, ma non impossibile. Per farsi conoscere in Rete il tempo è necessario, così come la dedizione e l’impiego delle giuste tecniche nel modo corretto.
      Vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare. In bocca al lupo! 🙂
      Grazie per i complimenti e per il tuo contributo.

      A presto,
      Ludovica

Rispondi

La tua mail non sarà pubblicataI campi richiesti sono contrassegnati *

*

code