Investire in Web Marketing

Web Marketing. Investi solo se ci credi

Condivisioni

No, questo non sarà uno di quei post-invettiva in cui adduco duemilaseicenventinove ragioni per cui dovresti investire in Web Marketing. E sarà anche un post molto breve, a dirla tutta. Già, perché oggi, qui, voglio invitarti a riflettere, a valutare cosa è meglio per te. Perciò, dedicherò poco spazio (il giusto) alle mie parole e di più alle tue riflessioni.

Web Marketing. Investi solo se ci credi

Che tu lo abbia compreso oppure no, la certezza è una: il Web Marketing, quello pianificato e attuato con professionalità, è ormai una tappa obbligata del tuo viaggio, una meta sempre più richiesta e, per questo, necessaria. Non solo. E’ un’avventura che può riservati esperienze, emozioni e opportunità straordinarie. Lo dico davvero. Senza esagerazioni.

C’è una cosa, però, che è fondamentle affinché la tappa del tuo viaggio si dimostri all’altezza e/o superi le aspettative: devi crederci. Investire in Web Marketing ha bisogno di intenzione, di consapevolezza, di perseveranza, di voglia di fare e, soprattutto, di tentare e di sperimentare. Ha bisogno di professionalità e di competenza. Necessita della consapevolezza che il fai-da-te renderà nullo qualsiasi tuo investimento in Web Marketing.

Ma la questione è anche un’altra. Qualsiasi decisione di acquisto ormai avviene in Rete o è influenzata dal Web, dalle persone che seguiamo, dagli amici che sui social frequentiamo, dalle informazioni che cerchiamo e da quelle che ci raggiungono. Non essere presenti sul Web con una promozione efficace e con una gestione attenta della tua brand reputation ti costringerà in confini stretti, angusti, con poche (o alcuna) possibilità di spiccare il volo.

Cosa vuol dire crederci?

Stai seriamente pensando di investire in Web Marketing? Bene, crederci realmente è il primo passo, fondamentale, per assicurarti che i risultati ripaghino i tuoi sforzi. Ma cosa vuol dire crederci?

#1. Conoscere opportunità e necessità

Credere nel tuo investimento in Web Marketing significa che dovrai esser consapevole sì delle enormi opportunità che ti riserva ma anche delle necessità che comporta. In primo luogo, quella di professionisti capaci di sfruttare a tuo vantaggio proprio tali possibilità. Senza competenze, senza esperienze, senza capacità, attitudini e lungimiranza nel settore, tu e il tuo brand non potrete godere dello spettacolo.

#2. Capire che occorrono tempo e pazienza

Credere nel tuo investimento in Web Marketing significa aver consapevolezza che si tratta di un investimento che richiede tempo e pazienza. No, nella promozione in Rete non funziona il tutto e subito. Abbandona pure i tuoi impossibili sogni di immediatezza degna dei migliori Flash o Batman. Ma sta pur certo che i risultati arriveranno!

Ti consiglio di leggere: Investire in Web Marketing: oltre il budget c’è di più.

#3. Aver consapevolezza che è un investimento economico

Credere nel tuo investimento in Web Marketing significa sapere che si tratta di un investimento (anche) economico. Di sicuro meno costoso rispetto a quello che dovresti affrontare affindandoti al marketing tradizionale, ma di certo non gratuito. Devi investire nei professionisti e devi investire nelle promozioni a pagamento.

#4. Collaborare e aver fiducia nei tuoi professionisti

Credere nel tuo investimento in Web Marketing significa fidarti del professionista a cui ti rivolgi e delle sue competenze. Significa affidarti a lui e farlo con spirito di collaborazione e di partecipazione, utile e indispensabile per promuovere e gestire efficacemente la tua brand reputation.

Ti consiglio di leggere:

Letture consigliate

Vuoi approfondire gli argomenti su cui ti ho invitato a riflettere? Leggi questi post:

Raccontami la tua

Ora ci sono due cose che puoi fare:

  • scrivermi nei commenti le tue riflessioni, così che possiamo confrontarci e crescere insieme;
  • iscriverti alla mia neswletter amica e ricevere ulteriori approfondimenti di settore.

L’alternativa? Contattami in privato! 🙂

Condivisioni

Informazioni su Ludovica

Capello riccio un po’ selvaggio, nata con in mano una biro da battaglia più che con un’elegante stilo. Amo colorare con le parole vuoti spazi bianchi.

2 commenti

Rispondi

La tua mail non sarà pubblicataI campi richiesti sono contrassegnati *

*